Tosilab
itesen
Share This
//10 musei da visitare comodamente da casa

10 musei da visitare comodamente da casa

#IORestoACasa ma vado al museo. È così che potremmo riassumere l’iniziativa di alcuni dei più grandi musei internazionali che, in questo momento in cui è indicato stare a casa per il bene e la sicurezza di tutti, hanno aperto le porte delle loro preziosissime mostre in virtuale.

Non molto tempo fa, avevamo raccontato l’esperienza promossa dal Louvre “Mona Lisa beyond the glass”, una mostra in realtà virtuale che il museo parigino aveva lanciato per conoscere in maniera più approfondita i segreti più nascosti di una delle opere più celebri di Leonardo da Vinci.

Questo a conferma del fatto che sempre di più i luoghi d’arte si stanno muovendo verso una completa digitalizzazione. Mai come in questo momento può essere l’occasione per tutti noi di visitare musei mai visti: un piccolo spoiler sui nostri schermi che, chissà, ci farà venire voglia di organizzare un viaggio non appena questa emergenza sanitaria sarà terminata.

Se siete in cerca di qualcosa da fare in queste giornate, sicuramente l’arte non mancherà, come la storia, l’automotive, l’aerospazio grazie a questa piccola selezione di mostre virtuali. Ce n’è per tutti i gusti: dall’arte neoclassica a quella contemporanea, da New York a Parigi e Firenze, tutto rigorosamente gratuito.

Ecco 10 musei da visitare in digitale stando comodamente a casa

  • Firenze. La Galleria degli Uffizi ci regala i capolavori di Cimabue e Botticelli. Ma non solo. Le mostre virtuali messe a disposizione sono tantissime, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Si accedere al museo virtuale degli uffizi attraverso questo link: Galleria degli Uffizi Virtual Tours
  • Torino. Originale l’idea del Museo Egizio di Torino, che organizza sul proprio canale ufficiale Youtube l’iniziativa #AporteChiuse Live dal Museo Egizio, in cui sono direttamente gli esperti a raccontare le opere e i reperti storici presenti nel museo. Il canale YouTube del Museo Egizio è a questo link https://www.youtube.com/channel/UCu0NN4cZekeB2KKha2XwYyQ
    Ecco un esempio di visita virtuale:

  • Venezia. La Peggy Guggenheim Collection, celebre museo sul Canal Grande di Venezia, ha lanciato sul proprio canale ufficiale Instagram (a questo link)  la campagna “Voice you choice”: gli esperti racconteranno un’opera che i followers sceglieranno, rivelando segreti e aspetti inediti.
  • Parigi. Il Louvre mette a disposizione i tour virtuali delle proprie sale ricche d’arte e di storia. I tour online sono in lingua inglese e francese. Vi si accede da questo link: Louvre Museum Virtual Tour
  • New York. Così come il Louvre anche il Metropolitan Museum offre la possibilità di fare tour virtuali nelle numerosissime sale di uno dei musei più visitati al mondo. Video a 360° per un’esperienza immersiva. Link: Metropolitan Museum Virtual Tour
  • New York. Per gli appassionati di preistoria e dinosauri, lo Smithsonian Museum mette a disposizione numerose mostre virtuali sul proprio sito. Le trovate a questo link. Smithsonian Museum Virtual Tour

foto Smithsonian Museum Virtual Tour - tosilab

  • Londra. Buckingham Palace, residenza reale, apre le porte ai visitatori virtuali con una mostra accessibile da questo link –Buckingam Palace Virtual Tour

foto Buckingam Palace virtual tour - tosilab

  • Stoccarda. Per gli appassionati di auto, invece, la Porsche offre la possibilità di visitare il proprio museo, tra storia e ingegneria. Ecco il link Porsche Museum Virtual Tour
  • Pompei. Com’era Pompei prima dell’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C.? Lo si può scoprire in questa interessante mostra virtuale che ricostruisce  a video la città di Pompei in tutto il suo splendore. Pompei Virtual Tour
  • E se stare sulla terra non vi basta, potete scegliere uno dei viaggi virtuali della NASA, l’agenzia spaziale americana. I virtual tour sono tantissimi, dai tunnel dei test sui velivoli, ai laboratori, agli hangar dove vengono costruiti e custoditi i velivoli.

foto Nasa Virtual Tour - tosilab
Scegliete il più interessante per voi. Ecco un po’ di link:

Hangar: NASA Glenn Hangar

Galleria del vento: Virtual tour of 8 x 6 Supersonic Wind Tunnel

Galleria del vento: Virtual tour of 9 x 15 Low Speed Wind Tunnel

Operazioni lunari: Simulated Lunar Operations Laboratory (SLOPE)

Gravità Zero: Virtual tour of Zero-G

Studi balistici: Virtual tour of Ballistics Impact Lab

Studi propulsione: Virtual tour of the Electric Propulsion and Power Laboratory (EPPL)

Spazio: Virtual tour of the Space Environments Complex (SEC)

Virtual tour of Propulsion Systems Laboratory (PSL)

Esistono tantissimi altri musei in giro per il mondo che danno la possibilità di fare questi interessantissimi virtual tours. Un modo pratico e utile di trascorrere il proprio tempo tra arte, cultura e passioni. E voi, quale museo avete scelto di visitare virtualmente? Fatecelo sapere sui nostri social! Siamo su Facebook, LinkedIn, Instagram, Pinterest e YouTube!

  • 0 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contacts
Close