Tosilab
itesen
Share This
Tosilab
Scroll Down
//Colore Pantone 2020: futuro, ecologia o nostalgia?

Colore Pantone 2020: futuro, ecologia o nostalgia?

È tempo di iniziare a pensare al colore pantone 2020 che, come sapete, verrà svelato nel mese di dicembre ma, grazie alle palette che l’azienda americana rilascia durante l’anno e ai nostri studi di tendenza (trovate i nuovi trend nella sezione trendwatching), possiamo iniziare ad analizzare quelle che saranno le palette pantone 2020. In questo articolo vedremo alcuni colori pantone 2020 di tendenza (rilasciati nel PANTONEVIEW home + interiors 2020) sottoforma di 2 palette colore, passando per un focus sul Bleached Coral.

Colore Pantone 2020 sarà ancora a tema ecologia?

Uno dei temi più caldi del momento nel mondo del design e dell’architettura è sicuramente legato ai cambiamenti climatici. Sono tanti i personaggi e gli studi di design che in prima persona si battono per un mondo più consapevole al problema, tant’è che gli esempi sono tanti, si pensi ad Architects Declare nata per ridurre le emissioni di CO2 nel campo dell’architettura (ne abbiamo parlato in questo articolo).  La scelta del Living Coral come colore pantone dell’anno 2019 (qui l’articolo) è sicuramente un altro esempio e ha dato a tutto il mondo del design un segnale forte, ponendo l’attenzione su uno degli argomenti più caldi di oggi: il cambiamento climatico e il triste destino della barriera corallina, destinata per sempre a sparire dai nostri mari.

Leatrice Eiseman – Executive Director del Pantone Color Institute aveva così spiegato la scelta del Living Coral, comunicata lo scorso 6 Dicembre 2019:

Il colore è una lente uniformante attraverso la quale percepiamo il mondo reale e digitale e ciò è particolarmente vero per il colore dell’anno 2019. In un periodo in cui i consumatori desiderano interazioni e rapporti sociali, le caratteristiche umanizzanti e confortanti del conviviale Pantone colore dell’anno 2019 toccano il tasto giusto.

Un ricongiungimento tra uomo e natura quindi che ha lasciato spazio a tantissime interpretazioni nel mondo dell’interior design, che abbiamo raccolto in una delle nostre bachehe Pinterest.

foto living coral pantone 2019 design

Il colore Pantone 2020 sarà ancora scelto tenendo conto di questa tematica? Non possiamo ovviamente saperlo, anche se già a partire dai primi mesi del 2019 si è diffusa sul web una notizia riguardante un ipotetico colore dell’anno 2020 – il Bleached Coral – che, sulla scia del Living Coral, andrebbe a rafforzare la scelta di porre l’attenzione sul tema della scomparsa del corallo. Ma facciamo chiarezza su quanto accaduto per capire perchè il Bleached Coral.

Pantone Bleached Coral: come si è arrivati a questa notizia

Siamo nel Gennaio 2019, quando, dopo il lancio del Living Coral da parte di Pantone il duo creativo australiano Jack + Huei (Huei Yin Wong, art director e il copywriter Jack Railton-Woodcock) ha voluto dirottare l’attenzione del colore Pantone 2019 sulla crisi ambientale che ha ucciso la Grande Barriera Corallina. Secondo i due creativi, infatti, l’azienda statunitense avrebbe dovuto affrontare in maniera molto più forte la problematica della scomparsa dei coralli:

Un marchio tanto influente come Pantone dovrebbe prendere una posizione sulle questioni che riguardano la società, come il cambiamento climatico, usare la loro voce per parlare con i creatori di ogni settore e in questo modo influenzare anche la vastità di pubblico e porre l’attenzione su un problema cosi grave come il grave danno che le nostre scelte di vita influenzi il pianeta

Da qui il suggerimento da parte del duo australiano di ideare il colore Pantone Bleached Coral 115-1 U, nient’altro che un Living Coral leggermente bianco, come colore dell’anno 2020.

Il nome letteralmente significa “corallo sbiancato”, e fa riferimento al mutamento dei coralli colorati quando si avviano a morire. L’azienda statunitense non si è mai espressa ufficialmente su questa presa di posizione dei creativi australiani che hanno di fatto provato ad “hackerare” una delle scelte più influenti per il mondo del design, la scelta del colore dell’anno.

Le Palette Pantone 2020: è qui il colore dell’anno?

Come ogni anno Pantone rilascia periodicamente alcune Palette colore, grazie alle quali si possono studiare più attentamente le tendenze nell’ambito interior e furniture design. Mentre lo scorso anno le palette rese pubbliche già a giugno erano 3 (ne avevamo parlato nell’articolo che trovate qui), quest’anno l’attenzione si focalizza su 2 palette colore del 2020, ma molto ricche e con temi molto ben definiti.

Potrebbe nascondersi all’interno di uno dei colori pantone 2020 di queste palette il colore dell’anno 2020, sebbene lo scorso anno non fu così. Ma vediamo nel dettaglio di quali sono secondo Pantone i colori di tendenza 2020.

Pantone Prints Charming, una palette d’innovazione e nostalgia

Tra innovazione e nostalgia. Pantone descrive così la palette Prints Charming, una storia di colori dove confluiscono moderno e antico in un mix audace e pieno di creatività. Prints Charming rientra nella guida PANTONEVIEW home + interiors 2020 e porta con se un elemento inusuale che ci aiuta però a contestualizzare meglio il mood di cromie che si vuole andare a creare: il tatuaggio come forma d’arte.

È così crescente l’interesse nei confronti del tattoo che pattern e motivi cromatici dei prodotti tessili per interni ispirano l’arte del tatuaggio e viceversa. Si trova tradizione e storia che prende ispirazione da luoghi inaspettati, a volte arricchiti da colori sgargianti o contrariamente da sfumature estremamente minimali.

Ecco che quindi Prints Charming si presenta con rossi floreali, verdi e accese tonalità cobalto, uniti ai più minimal Jet Black e Antique White.

In tutto 9 Colori compongono la Palette Pantone 2020 Prints Charming:

  • Jet Black (Pantone 19-0303)
  • Antique White (Pantone 11-0105)
  • Chrysanthemum (Pantone 17-1641)
  • Bright Cobalt (Pantone 19-4037)
  • Umber (Pantone 18 -1246)
  • Rose of Sharon (Pantone 17-1635)
  • Popcorn (Pantone 12-0825)
  • Wheat (Pantone 13-1016)
  • Green Bay (Pantone 16-5810)

Ecco la Palette Prints Charming Pantone 2020


Femininity Redefined, 7 colori dall’identità femminile

La palette pantone 2020 Femininity Redefined mette in evidenza una tendenza che prende ispirazione dal mondo femminile, in un periodo di forte voglia di affermazione sociale e di ridefinire il potere alle proprie condizioni da parte dell’universo femminile.

Tutto questo si traduce in colori che trasmettono condivisione attraverso tonalità calde. Cromie “complesse e forti pastelli sofisticati dalla grande profondità” spiega Pantone.

In Femininity Redefined troviamo quindi un giallo sporco, sfumature color carne forti, così come un lilla caldo, tutti colori pronti a dare personalità e reinventare, in chiave femminile, alcuni interni tipicamente freddi. Anche i brand di abbigliamento sportivo, da sempre identificati con figure maschili, rivedono le loro filosofie di prodotto, ampliando le proposte di colore e plasmando gli stili tipicamente classici con sfumature femminili.

Sono 9 i colori che formano la Palette Pantone 2020 Femininity Redefined:

  • Pastel Parchment (Pantone 11-0603)
  • Mellow Rose (Pantone 15-1515)
  • Golden Glow (Pantone 15-1050)
  • Skyway (Pantone 14-4112)
  • Sea Fog (Pantone 16-3304)
  • Custard (Pantone 13-0720)
  • Mocha Mousse (Pantone 17-1230)

Ecco la Palette Femininity Redefined Pantone 2020


Le 5 Palette Pantone 2020 di Tosilab: da Dolcevita a Login

Ne abbiamo parlato nell’articolo che trovate al link di seguito delle palette colore che abbiamo abbinato ai 5 trend – Dolcevita, Wonderland, Color of Silence, Eco-Logic e Login – individuati per il 2019/2020.

Le 5 palette colore dei trend 2019/2020 Tosilab

Si va dai colori nostalgici del trend Dolcevita, che sono molto affini alla palette colore Pantone 2020 Prints Charming, ai colori primari di Wonderland, il trend ludico; mentre se in Color of Silence i colori sono prettamente neutri (affini alla palette Femininity Redefined appena analizzata), in Eco-Logic il richiamo della natura e delle nuove estetiche derivanti dal riciclo di materiali come la plastica è molto ben definito. Infine Login, il trend che racconta una realtà virtuale dai colori evanescenti che caratterizzano gli spazi sempre più digitali.

Dopo il Greenery nel 2017, l’Ultra Violet nel 2018 e il Living Coral nel 2019 quale sarà il colore dell’anno 2020 lo scopriremo alla fine dell’anno, ma siamo sicuri sarà ancora una volta sorprendente.

Quale sarà il Colore Pantone dell’anno 2020 secondo voi? Diteci la vostra e seguiteci su Facebook, Instagram, LinkedIn, Pinterest e YouTube!

  • 0 Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contacts
Close